Perfetta (s)conoscenza

 Perfetti Sconosciuti

L’incontro tra due persone è intrinsicamente gravido del vissuto di questi e si può solo immaginare ciò che può generare una cena tra amici durante la quale si decide di portare alla luce il proprio vissuto virtuale.

Ma questo parto di segreti pesanti non è naturale ma è un cesareo attraverso i buchi neri che sono i fottuti smartphones. Una notte di eclissi lunare durante la quale, a dirla alla Capossela, i Mastri Giuseppe presenti in ciascuno di noi mostrano il loro lato (oscuro?) da pumminale. Sono segreti per certi versi banali e comuni (forse).  Quello che sconvolge è quanto della nostra vita abbiamo consegnato a degli oggetti che, sì è vero, compriamo e cambiamo frequentemente e li personalizziamo con cover, suonerie ed app; ma che in realtà (reale?) sono loro a creare la nostra vita e di conseguenza a condizionarla.

Questi oggetti non sono più innocui, e forse non lo sono mai stati, ma sono noi. In questo caso l’identificazione non è inteso come uguaglianza (ovviamente) ma in senso di relazione di equivalenza. Siamo relazionati più ai buchi neri che alle persone e ormai definitivamente aggiungiamo filtri, inutili filtri, per entrare in contatto con l’altro.

E l’altro non è percepito più come negazione di sé, non è una manifestazione di un mondo, l’altro semplicemente non è più importante perché ci sono i profili sui social network a dire chi è lui: essere realmente virtuale. E questo basta.

L’ansia d’incrociare fisicamente qualcuno è una paura profonda perché mette in mostra la totale incapacità di relazionarsi con qualcosa che ci pone davanti il corpo vivo e non i piatti tronfi di odori e sapori delle formule all-you-can-eat. E questa ansia si realizza in una diffidenza totale e reale verso l’altro che non riconosciamo come entità virtuale. Bisognerebbe capire se questa tendenza sia una condizione necessaria allo stato di cose esistenti.

L’eclissi svanisce, la Signora Luna torna ad illuminare piena la notte e le vite degli amici rimagono avvolte nella menzogna vera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...