Scelse di vivere la notte liquida

Scelse di vivere la notte liquida

eroina russa clemente di vita,

scelse di morire quella notte

ancora una volta.

“Per sempre”- promise agli occhi testimoni di nulla.

Rigò l’animo e il petto con la ferocia

di un uomo bambino mentre

aroma di caffè bruciato corrotto da lacrime

sanguinanti una vita, la vita

avvolse gli occhi annegandoli nelle calde lacrime

e pianse di gioia

e pianse di contentezza

e pianse,

semplicemente pianse.

La notte liquida stuprata dai neon

bagnava il mondo fuori

seccando corpi di carne viva

ma morta alla vita.

Nulla è più estraneo alla vita della morte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...